Archivio di giugno, 2014

Fineco a Piazza Affari

A breve ci sarà un nuovo ingresso a Piazza Affari, la data è fissata per il prossimo mercoledì 2 luglio, quando si inizieranno sia le negoziazioni e che le riscossioni per le azioni per FinecoBank, società sotto il controllo del gruppo Unicredit.
Il prezzo delle azioni ordinarie è stato fissato dal Cda di FinecoBank rimanendo sulla [...]

Addio alla Svizzera paradiso fiscale

Il mito della Svizzera come paradiso fiscale è stato sfatato già qualche tempo fa, quando lo Stato elvetico ha accettato di sciogliere il segreto bancario per coloro i quali possedessero conti presso le banche svizzere ma fossero residenti all’estero. Periodicamente, agli Stati di appartenenza, viene spedito un estratto conto dei clienti, in modo da combattere [...]

Alitalia, i sindacati e Montezemolo

Non si vede ancora la luce in fondo al tunnel in cui rimangono incagliate le trattative tra Alitalia e sindacati. Nonostante il dialogo e i tentativi di venirsi incontro, infatti, i sindacati mai e poi mai possono accettare ciò che è stato preventivamente annunciato, ovvero che 2.251 persone perderanno il lavoro.
Dopo una lunghissima riunione, il [...]

I Bin Laden si comprano il nostro marmo

Siamo nel campo del made in Italy, ma stavolta il fatto che su un altro grosso pezzo di Belpaese stiano mettendo mano ancora una volta investitori stranieri non fa notizia. Fa parlare piuttosto il nome di chi investirà sulle cave di marmo bianco di Carrara, il più famoso e il più prezioso che tutto il [...]

Barclays: Italia a rischio chiusura

Ci risiamo. Per la terza volta Barclays ha deciso di tirarsi indietro dal mercato italiano che non è considerato profittevole. La notizia è di qualche giorno fa, ma la furia dei dipendenti risale proprio a oggi. A Milano è stato indetto uno sciopero dei lavoratori che si sono recati in ufficio vestiti di bianco e [...]

In Europa calcio vuol dire ricchezza

La società di consulenza Deloitte ha indagato sui ricavi del calcio europeo che risultano ancora in crescita per la stagione 2012-2013 e raggiungono la soglia dei 20 miliardi di euro, praticamente il 2% in più rispetto all’anno precedente.
Come spesso accade con la ricchezza, possiamo dire che anche nel calcio questa è concentrata nelle mani di [...]

Alibaba gioca a calcio

Si parla dell’evento dell’anno nel mondo della finanza mondiale: la società di e-commerce più grande del nostro pianeta, Alibaba, ha comprato metà di una squadra di calcio. E non una qualsiasi, ma quella che ha vinto il campionato cinese e la Champions League asiatica che, con un po’ di orgoglio patrio, ricordiamo essere guidata dall’italianissimo [...]

Pasta Garofalo parla spagnolo

Dopo la moda e i primi passi verso l’alimentare, la presenza di imprese straniere che mettono mano sulle aziende italiane si fa davvero massiccia. Ultima notizia delle tante che abbiamo sempre riferito è quella che riguarda uno dei prodotti made in Italy per eccellenza, ovvero la pasta, e nello specifico uno dei migliori pastifici del [...]