Archivio di febbraio, 2014

Le imprese ci credono e hanno fiducia

Anche nel mese di febbraio l’Istat ha indagato sul clima di fiducia che si respira nelle imprese italiane e i dati stavolta fanno ben sperare. In realtà l’indice era in rialzo già da un po’ e questo è il quarto consecutivo. Il dato medio è 87,9 e si tratta del più alto registrato da ottobre [...]

Un pezzo di moda lascia l’Italia

Un altro grosso pezzo di moda italiana dice addio al nostro Paese e si piega sotto la potenza del gigante con gli occhi a mandorla. A 60 anni dalla fondazione  dell’azienda, Krizia viene ceduta ai cinesi. Mariuccia Mandelli non ha ancora lasciato trapelare i dettagli della cessione che, ancora, non è stata effettivamente conclusa. Dovremmo [...]

Ferrari: il cavallino corre più veloce di tutti

Come ogni anno è stato stilato l’elenco dei brand più influenti del mondo e del loro valore economico. Le due classifiche sono separate, in quanto una è la graduatoria dell’influenza e della riconoscibilità, e l’altra si basa esclusivamente su dati matematici che considerano il valore del capitale e del brand in termini monetari.
Nella graduatoria dei [...]

Raggi laser usati per Wall Street

La tecnologia asservita alla finanza più pura, quella che gioca nelle borse e nell’acquisto di titoli, laddove la tempestività delle azioni e delle compravendite significa quasi sempre il successo o la perdita di un’occasione.
L’obiettivo degli high speed trader è raggiungere lo zero, quel nanosecondo che separa la trasmissione dei dati dal primo ordine. Si vuole [...]

Visa: aumentano i pagamenti elettronici

Visa Europe Italia ha reso noti i numeri del 2013 rivelando che, nonostante la crisi economica e la tendenza degli italiani a usare il cash, il volume del traffico e delle operazioni di pagamento effettuate da carta di credito sono aumentate, con ottime prospettive per il futuro. L’obiettivo è infatti quello di promuovere i micro [...]

Poltrona Frau: un altro Addio al Made in Italy

Torniamo su un argomento di cui avevamo parlato qualche mese fa e che, purtroppo, rimane sempre molto attuale. La parte migliore del Paese, quello di cui dovremmo soltanto essere fieri, il Made in Italy, continua a essere ceduta per sfinimento ad aziende straniere che stanno meglio di noi.
Stavolta è il caso di Poltrona Frau, società [...]

Anche Galbani vacilla

Non bastavano Electrolux e Alitalia che con le loro crisi stanno mettendo a rischio il destino di molti lavoratori italiani e dell’intera economia nazionale. Arriva infatti la notizia che gli storici marchi dell’industria casearia italiana, nello specifico Galbani e Cademartori, rischiano di chiudere i loro stabilimenti. La decisione è nelle mani del gruppo Lactalis che [...]

I conti Ryanair sono in rosso

La compagnia aerea low cost per antonomasia soffre. Il bilancio del terzo trimestre 2013 si è chiuso in rosso e non di poco: il buco pare aggirarsi intorno ai 35,2 milioni di euro, davvero molti se si pensa che un anno prima il trimestre si era chiuso con un +18,1 milioni di euro.
L’amministratore delegato, Michael [...]