Archivio di gennaio, 2014

La Svizzera rimane un paradiso fiscale proibito

Salta per il momento l’accordo fiscale tra Italia e Svizzera. Era atteso per la fine di gennaio come risultato di una lunghissima trattativa tra due Paesi spesso in conflitto su temi finanziari, soprattutto quando si parla di evasione fiscale e trattamento di lavoratori e migranti. Gran parte dei problemi si riversano proprio lungo i confini, [...]

Fiat parla sempre meglio l’inglese

A pochi giorni dalla notizia dell’acquisizione completa dell’americana Chrysler, arriva un’altra proposta che vede il Lingotto sempre più lontano dalla sua patria. Nel prossimo Consiglio d’Amministrazione fissato per il 29 gennaio, Sergio Marchionne, Ad di Fiat e Chrysler, avanzerà infatti una proposta che se approvata porterà la sede fiscale dell’azienda in Inghilterra e darà il [...]

Calcio: ecco le società più ricche

La società di revisione e consulenza Deloitte ha stilato, come tutti gli anni, la classifica finanziaria dei club calcistici, nota come Football Money League. I criteri di valutazione considerano tre aspetti della capacità delle squadre di fare gol in campo di ricavi: commerciale, ossia merchandising, spot ecc…, diritti tv e matchday, cioè la capacità di [...]

Il rimpatrio dell’oro tedesco

Alla fine la Bundesbank ha ceduto e ha deciso di riportare in patria parte dell’oro tedesco attualmente depositato in istituti finanziari all’estero.
A far partire la polemica, durante gli scorsi giorni, erano stati due parlamentari del partito cristiano-democratico che avevano avanzato la richiesta di accedere ai depositi di lingotti tedeschi all’estero. La richiesta non era stata [...]

Mutui in aumento, ma per ristrutturare

Il peso relativo dei mutui per ristrutturare un immobile sul totale di quelli richiesti in Italia sta aumentanto a ritmi alquanto sostenuti. Questa è la maggiore evidenza emersa dall’analisi condotta dai broker online Mutui.it e Facile.it in merito alle domande di mutuo presentate nel nostro Paese negli ultimi sei mesi dell’anno da poco concluso.
Secondo quanto [...]

I 10€ cambiano faccia

A Francoforte, nella sede della Banca Centrale Europea, è stata presentata la nuovissima banconota da 10€ davanti a un’esponente del Comitato Direttivo, Yves Mersch. Per vederla circolare dovremo aspettare settembre, per la precisione il giorno 23 quando verrà immessa in tutti i mercati dell’Eurozona.
Il nuovo design non è molto diverso dalla banconota da 10€ che [...]

Arrivano di nuovo i bond di Enel

Enel ha deciso di replicare l’intervento di alcuni mesi fa che aveva portato l’azienda guidata da Conti a piazzare 2,6 miliardi di bond. L’azienda ora ha deciso di mettere in piazza altre due tranche di bond per un totale di 1,6 miliardi di euro circa, che saranno divisi in una prima tranche in euro per [...]

Primo calo per la Samsung

Che Samsung, la maggiore produttrice di cellulari e televisori del mondo, abbia sempre fatto i conti con la Apple, le sue innovative trovate e il suo marchio oggetto di culto di una vera e propria comunità di addetti, è noto a tutti. Sappiamo anche che, dopo il crollo di Nokia, il gruppo del Sud Corea [...]

Fiat e Chrysler, il matrimonio parte bene

Ormai è cosa fatta, il Gruppo Fiat ha ufficialmente acquisito la proprietà di Chrysler diventando proprietaria di un ulteriore 41,5% delle quote societarie dello storico marchio americano. Sono serviti 3,65 miliardi di dollari al gruppo automobilistico guidato da Jaki Elkann e Sergio Marchionne per soddisfare le richieste che la UAW, sigla che identifica il fondo [...]