Archivio di settembre, 2013

La crisi di governo mette i mercati al tappeto

I mercati non rispondono bene alla crisi di governo aperta dalle dimissioni dei parlamentari Pdl e poi dei ministri di Berlusconi. L’Italia torna in breve tempo a essere il cruccio delle finanze europee, già in ansia per la possibilità di un default americano, se non si dovesse raggiungere l’accordo tra Democratici e Repubblicani entro il [...]

Telecom Italia va agli spagnoli di Telefonica

E’ stata una notte di trattative, al termine della quale è stato dato l’annuncio con tutti i dettagli dell’operazione. La compagnia spagnola Telefonica prenderà lentamente il controllo di Telco, la holding che gestisce Telecom al 22,4%. In questo modo il controllo iberico passerà al 70%, arrivando al 100% entro il 2014, sempre se tutte le [...]

La probabile svolta finale del caso Alitalia

L’annosa vicenda Alitalia arriverà alla svolta entro fine anno. A deciderlo non è la compagnia di bandiera italiana, ma Air France-Klm, attualmente socia azionaria al 25%. Si vocifera, infatti, che oggi pomeriggio il Cda si riunirà in Francia per discuterne, ma né l’incontro né l’oggetto della riunione sono stati confermati ufficialmente.
Si parla di un passaggio [...]

Segnali incoraggianti da Microsoft a Wall Street

Dopo l’acquisto di Nokia, l’azienda di Redmond cavalca l’onda di positività che sta attraversando Wall Street e ha annunciato una novità nel suo piano di buy back, stabilendo la disponibilità di 40 miliardi di dollari per l’acquisto delle sue azioni. Inoltre, il dividendo trimestrale è stato alzato di ben 22 punti percentuali. Il Direttore Finanziario [...]

Le richieste di Squinzi alla politica

Ai microfoni Rai ha parlato Giorgio Squinzi, durante un convegno a Berlino di diverse società di imprenditori europei che chiedono ai governi delle manovre che rafforzino la moneta comune.
Squinzi ha chiesto fondamentalmente delle misure che guidino l’Italia fuori dalla recessione perché, a suo dire, solo in questo modo si può sperare di ottenere dei risultati [...]

Corsa alle Olimpiadi

Proprio nei giorni in cui si legge su tutti i giornali della possibile candidatura dell’Italia come sede delle Olimpiadi 2024 e della vera o no disputa tra Roma e Milano, in Giappone è partita la corsa all’oro (olimpico in questo caso). Il Comitato Olimpico Internazionale ha infatti decretato che le Olimpiadi 2020 si giocheranno nel [...]

Mps: forti dubbi sul futuro a breve termine

Vista l’incertezza che la tristemente nota vicenda del Monte dei Paschi sta provocando sui mercati, Bruxelles ha dato l’ultimatum: l’istituto senese deve saldare allo Stato un debito di 2,5 miliardi di euro entro il 2014. In realtà, il prestito che la banca ha ricevuto dal Tesoro ammonta a un totale di 4 miliardi, una cifra [...]

Twitter vola verso Wall Street

Dopo Facebook, anche la dirigenza di Twitter, sulla scia del successo del social, valuta molto attentamente l’entrata in borsa dell’azienda. Il CEO Dick Costolo e il CFO Mike Gupta sono attenti a rimanere però più cauti di Zuckerberg, non vogliono infatti rischiare il tracollo che i titoli di Facebook hanno subito nelle prime settimane di [...]

Vacanze finite ed è boom di promozioni nei supermercati

Il calo del consumo delle famiglie italiane ha portato le catene della Grande Distribuzione a farsi la guerra a colpi di ribassi, sconti e promozioni. Una delle agevolazioni più quotate in questi ultimi giorni è quella di regalare buoni carburante in seguito all’acquisto di determinati prodotti o al raggiungimento di una determinata spesa. Alcune grandi [...]

Microsoft compra Nokia

Dopo indiscrezioni e varie previsioni che si susseguono dal 2011, quando la Nokia ha scelto Windows Phone per gli smartphone Lumia, la notizia è arrivata: Microsoft ha acquistato l’azienda finlandese per un totale di 7,17 mld di dollari. L’ultima roccaforte europea della telefonia mobile lascia così il campo agli USA, rimasti ormai gli unici e [...]