Archivio di dicembre, 2012

In Italia ancora troppa moneta cartacea

Nonostante i tanti sforzi, sia delle aziende private sia del governo, gli italiani sembrano essere ancora troppo affezionati alle care e vecchie banconote per far realmente decollare l’uso della moneta elettronica e ridurre al minimo indispensabile la circolazione di carta moneta.
Se da un lato è vero che anche nel nostro Paese il commercio elettronico e [...]

La guerra (finanziaria) dei panettoni

Ancora una volta il Natale è passato e ancora una volta come accade, purtroppo, da molti anni, le cronache dei giornali e delle trasmissioni televisive raccontano come quello appena trascorso sia stato il Natale meno spendaccione degli ultimi decenni, lustri o secoli a seconda della propensione del singolo media alla tragedia nazional popolare.
Quello che è [...]

Abi accanto ai costruttori per far ripartire mutui ed edilizia

In molti, leggendo i continui ed accorati appelli lanciati nei mesi, o forse ormai sarebbe più opportuno dire anni, scorsi dalla confedilizia, dall’Associazione Nazionale dei Costruttori Edili e da molte altre associazioni di categoria riguardo alla pressante e sempre più grave crisi attraversata dal settore, con relativi dati numerici inclusi quelli che sventolavano come una [...]

Sono 41 i miliardi sottratti allo Stato per mancati scontrini

A tutti noi è capitato di certo più di una volta di non ricevere uno scontrino per un caffè consumato al bar o di accorgersi solo una volta usciti dal locale che quello che ci ha consegnato il cameriere non era un vero e proprio conto con tanto di relativa fattura o ricevuta fiscale, ma [...]

Capitali in fuga verso gli immobili esteri

Forse per via  delle nuove imposte sulla casa, forse per la crescente pressione fiscale che, non affiancata da un business fiorente ha spinto molte aziende private a dismettere immobili di rappresentanza o anche, semplicemente, perché non ce li si può permettere, fatto sta che secondo i dati del portale internazionale LuxuryEstate.com, specializzato proprio nella vendita [...]

Berlusconi si ricandida e la finanza italiana trema

Dopo tentennamenti, annunci di primarie e relative smentite, florilegio di candidati mai arrivati alla prova del voto, a cavallo del periodo festivo dell’Immacolata e, per i milanesi, di Sant’Ambrogio è arrrivata l’ufficializzazione della nuova candidatura di Silvio Berlusconi che, come primo effetto, ha causato le dimissioni di Mario Monti e del suo esecutivo; convinti dal [...]

Cessioni del quinto; ancora un aumento

La Cessione del quinto, vale a dire quel particolare tipo di prestito che si finanzia attraverso la cessione di una parte della propria rendita, sia essa lo stipendio o la pensione, continua ad attirare sempre più italiani; soprattutto in un momento di grossa difficoltà economica come quello che stiamo vivendo oggi.
Secondo quanto comunicato da Prestiti.it [...]