Archivio di luglio, 2012

Settimana decisiva per l’economia europea

Ci attende una settima caldissima e decisiva e non tanto da un punto di vista climatico quanto per tutte le azioni e le iniziative che verranno messe in atto nei prossimi giorni con il solo obiettivo di salvare la moneta unica europea nell’interesse dei Paesi della zona euro e delle economie di tutto il mondo; [...]

Trimestrali per Amazon e Facebook

È tempo di trimestrali di bilancio ed in grandi colossi quotati in Borsa procedono con le comunicazioni su come sono andati gli utlimi tre mesi. Le prime comunicazioni arrivano da Amazon che riporta utili perfettamente corrispondenti alle basse attese previste dagli analisti per il trimestre appena concluso, il secondo di quest’anno: sono stati registrati da [...]

Greci cercano immobili di lusso in Italia

La crisi nella quale versa il mercato degli immobili non è sicuramente una novità: i tempi delle compravendite e degli affitti si sono allungati ed i prezzi delle case risentono, inevitabilmente, del clima difficile a livello generale dell’economia ma tuttavia rimane un comparto che segna una contradenza: quello degli immobili di lusso, nel quale si [...]

Persi il 10% dei posti di lavoro nell’industria

Nemmeno l’industria del nostro Paese riesce a distinguersi dal difficilissimo periodo che sta vivendo l’economia ed i risultati, resi noti in questi giorni, di un’analisi condotta dalla Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori confermano questo brutto momento. Negli ultimi cinque anni, quindi dall’esordio della crisi economica, in Italia si sono persi circa 675 mila posti di lavoro, [...]

Borsa in caduta, spread in salita

Torna a fare paura lo spread Bund-Bot. Mentre scriviamo l’indice della Borsa di Milano perde quasi tre punti percentuali, e non è l’unico dei listini europei a vivere un fortissimo ribasso. A causare tutto questo panico diffuso, le anticipazioni, o indiscrezioni se preferite, pubblicate dal giornale tedesco Der Spiegel.
Secondo la testata, il Fondo Monetario Internazionale [...]

Unipol acquisice il controllo di Premafin

Da ieri è ufficiale; Unipol ha acquisito il controllo assoluto dell’azienda Premafin – Fonsai. Il marchio bolognese, dopo una querelle che si è svolta per diversi mesi, ha finalmente acquisito il controllo della maggioranza sia di Premafin sia, di conseguenza di Fonsai arrivando a detenere il 35% del pacchetto azionario di quest’ultima.
Carlo Cimbri e la [...]

Ubi Banca taglia costi e dipendenti

Continua la catena di azienze, anche di primissimo livello, che per far fronte alla crisi e alle difficoltà economiche interne e di mercato si vedono costrette a operare tagli ingenti sia alla struttura dei costi sia, conseguentemente, alla forza lavoro. Nei giorni scorsi vi avevamo riferito della decisione di due grandi case automobilistiche, Peugeot e [...]

Benzina troppo cara: scioperano i distributori

La notizia è di quelle destinate a fare scalpore. La crisi economica sta spingendo moltissimi automobilisti a modificare le proprie abitudini; il primo segno è stato quello che ha visto circa il 20% dei conducenti a rinunciare, a inizio anno, all’automobile. Costi ormai insostenibili per molte famiglie italiane che, schiacciati dal peso di manutenzione, bolli, [...]

Il debito pubblico italiano cresce

Secondo le rilevazioni del supplemento dedicato alla finanza pubblica da Bankitalia, il debito pubblico del nostro Paese non accenna ad arrestarsi e arriva anzi a toccare vette sino ad oggi mai raggiunte. Stando ai numeri ufficiali rilasciati dalla Banca d’Italia, nello scorso mese il valore del debito è giunto a superare di ben 17,1 miliardi [...]

Peugeot e Citroen: otto mila posti di lavoro verranno tagliati

Il leone ha comunicato oggi che chiuderà una delle sue fabbriche, oggi il gruppo Psa, Peugeot e Citroen Automobiles, ha infatti dato notizia che sta per chiedere uno dei proprio stabilimenti francesi il che comporterà il taglio di ben otto mila posti di lavoro; a dare la notizia durante una conferenza stampa è stato il [...]