Archivio di aprile, 2011

Mario Draghi: taglio del 7% alle spese pubbliche

In questi giorni il Governatore della Banca d’Italia Mario Draghi è al centro delle cronache finanziarie soprattutto per la sua sempre più probabile nomina alla Banca Centrale Europea (sembra ufficialmente appoggiata anche dal Primo ministro tedesco Angela Merkel), ma oggi il nome di Draghi è tornato prepotentemente ad occupare le pagine dei giornali italiani per [...]

Pagare le tasse su internet: nuovo progetto Equitalia

Equitalia ha presentato alcune innovazioni per rendere sempre più trasparente la gestione della propria situazione fiscale: già attiva la possibilità di controllare lo storico degli ultimi 11 anni di rapporto con l’erario, in arrivo il pagamento delle tasse online.

Riduzione del personale per Nokia

Nokia conferma i preventivati tagli di posti di lavoro nell’ottica, triste conseguenza della partnership con Microsoft per mettere sugli smartphone del gruppo finlandese Windows Phone nella versione 7 come sistema operativo.  L’azienda di telefonia della Finlandia all’interno di una strategia ambiziosa di taglio dei costi, casserà quattro mila posti di occupazione entro la fine del [...]

iPhone porta sempre più in alto Apple

Apple ha quasi duplicato gli utili nel secondo trimestre fiscale di quest’anno, l’azienda di Cupertino ha infatti comunicato che la crescita del profitto è salita a 5, 99 miliardi di dollari, che significano sei dollari e quaranta per ogni azione, in confronto a 3,07 miliardi di dollari dello scorso anni. Più o meno la stessa [...]

In soli trenta giorni centomila abbonati online per il New York Times

Un vero e proprio trionfo per il New York Times, il quotidiano ha infatti registrato in meno di trenta giorni la quota di centomila abbonamenti sottoscritti su internet. Alla fine del mese di marzo il giornale aveva istituito l’accesso al sito a pagamento per coloro che oltrepassano il limite di venti link al mese nelle [...]

Fiat un altro passo avanti nella scalata alla Chrysler

Fiat è ad un passo dall’acquisizione della maggioranza totale di Chrysler, è stato infatti ottenuto un’intesa con il gruppo Chrysler e con le altre parti della società dell’azienda di Detroit con lo scopo di acquisire un ulteriore sedici per cento delle quote azionarie; il totale del costo dell’operazione sarà di un miliardo e duecento sessantotto [...]

Le energie rinnovabili ed i benefici nel 2020

In meno di dieci anni ci sarà la svolta in senso positivo in Italia sul fronte delle energie rinnovabili, nel 2020 infatti nel nostro Paese ci si presenterà un  saldo positivo tra le spese ed i ricavi, che si aggirerà tra i ventiquattro ed i trentadue miliardi di euro. Questo è quanto viene comunicato dal [...]

A Marzo crollano le immatricolazioni

Febbraio aveva rappresentato un intervallo positivo ed interessante, ma subito con marzo il mercato delle immatricolazioni automobilistiche nel continente europeo ha ricominciato ad essere negativo. Nel mese passato nei ventisette Paesi dell’Unione Europea ed in quelli dell’Efta le immatricolazione delle nuove automobili, stando ai risultati comunicati dall’Acea, hanno avuto una caduta del 4,7 per cento [...]

I giovani italiani e la pensione

Tre giovani italiani su quattro vedono la pensione come un miraggio, ben il sessanta per cento  ritiene che i contributi finora destinati all’Inps serviranno solo per i dipendenti statali ed i politici ed inoltre per qual che riguardare riscattare gli anni di studio universitario ai fini pensionistici sempre il 60 per cento ignora di cosa [...]

Giovane editoria italiana

Si avverte il bisogno di volti nuovi nel settore dell’editoria del nostro Paese, si avverte l’esigenza di un coraggio maggiore e di una capacità di visione complessiva più ampia; il confronto con le nuove tecnologie e con le infinite possibilità che queste dischiudono e con i rischi che possono comportare deve essere necessariamente preso in [...]