Archivio di luglio, 2010

Banco di Sicilia nel mirino di Fabi. I sindacati insorgono

Tira aria di burrasca in casa del Gruppo Unicredit e, più precisamente, all’interno di Banco di Sicilia. Ad aver vestito i panni di un nefasto Eolo che ha gettato sul gruppo venti freddi è stata la Federazione Autonoma dei Bancari Italiani (Fabi), nella persona del suo Segretario Generale Lando Sileoni.
Secondo Sileoni il Banco di Sicilia [...]

Sale l’inflazione, ma gli stipendi crescono di più.

Innegabilmente è una buona notizia. Secondo le ultime rilevazioni pubblicate dall’Istituto Nazionale di Statistica (Istat), nello scorso mese di Giugno 2010, gli stipendi degli italiani (calcolati come retribuzione oraria contrattuale) sono cresciuti del 2,5% se confrontati a quelli del giugno di un anno fa. L’incremento delle retribuzioni è stato maggiore di quello dell’inflazione che è [...]

Scandali COOP e stipendi d’oro

Se pensate che anche questa sia una mossa del numero uno di Esselunga Bernardo Caprotti per screditare la storica nemica COOP,  beh, vi sbagliate. Non stiamo parlando delle pagine comprate da Caprotti sui quotidiani per rendere noto a tutti lo strano modo con cui COOP si è aggiudicata la quasi totalità delle superfici di vendita [...]

Mediobanca boccia il risparmio gestito italiano

Come ogni estate Mediobanca mette sotto la lente i fondi e le industrie italiane del risparmio gestito. E son dolori. Secondo l’Ufficio Studi di Piazzetta Cuccia, infatti, nonostante le pretese di valutazione su un periodo che sia medio, meglio ancora se medio –lungo, la guerra dei rendimenti è persa su tutta la linea, anche se [...]

Le Banche italiane reggono allo stress test

Banche stressate? In Italia pare proprio di no. A detta del Comitato europeo preposto alla supervisione degli Istituti di credito del Vecchio Continente, anche nel caso in cui si verificasse il peggiore degli scenari possibili, le nostre banche principali ne uscirebbero a testa alta. Il Comitato ha preso in esame quella che sarebbe la reazione [...]

La Fiat L0 non sarà prodotta a Mirafiori

Non si era ancora spenta l’eco dell’entusiasmo suscitato dalla notizia del rientro in Italia della produzione della Fiat Panda (che verrà realizzata nell’ormai famosissimo stabilimento di Pomigliano d’Arco), che la FIAT spariglia ancora una volta le carte e annuncia il trasferimento nei suoi stabilimenti serbi di una parte consistente dei fondi precedentemente destinati, secondo il [...]

Prestiti facili per le famiglie, impossibili per le aziende

Per le famiglie italiane ottenere un prestito è diventato, numeri alla mano, molto più semplice. Il controcanto a questa nota positiva, però, è che è diventato più difficile ottenere finanziamenti per le imprese. A tracciare il quadro di questa situazione economica è stata la Banca d’Italia secondo cui l’andamento creditizio nelle venti Regioni Italiane parla [...]

Fitch punisce FIAT con un rating negativo

Sembra non ci sia pace per il Gruppo Fiat, quando sembrava essersi presa una bella rivincita con il rientro della produzione della Panda a Pomigliano d’Arco (ne abbiamo parlato anche su Finanza Italiana lo scorso 12 luglio) ecco che un’altra notizia negativa oscura il cielo del Lingotto. Fitch, uno dei nomi più autorevoli nel mondo [...]

Bird’s Eye Iglo compra Findus

Fra qualche giorno il Capitano più famoso della pubblicità navigherà su altre rotte. La multinazionale Unilever ha infatti annunciato di aver concluso la vendita di Findus al Gruppo Britannico Bird’s Eye Iglo. Va detto a onor del vero che il tanto amato Capitan Findus ha comunque venduto cara la pelle e perché il marchio passasse [...]

Gli artigiani non devono pagare l’Irap

Cara, in tutti i sensi, Irap addio. In base al parere espresso dalla Corte di Cassazione a salutare definitivamente l’odiosa gabella potranno essere tutte quelle ditte artigianali che non hanno lavoratori dipendenti e non si servono di alcun collaboratore.
Per essere esentati dal pagamento dell’ Irap, però, dovranno anche dimostrare di fare impiego di un [...]